Salta al contenuto principale

Mantenimento prestito d'onore per studenti universitari

Pubblicato Venerdì, 19/10/2018 - 11:54

Il bando per l'assegnazione dei prestiti d'onore prevede che dopo l’erogazione della prima annualità di finanziamento, il proseguimento del prestito sarà automatico purché lo studente confermi il requisito di residenza, l’iscrizione al successivo anno accademico, sia in possesso dei requisiti di mantenimento per merito indicati nella tabella, non usufruisca di analoghe misure di finanziamento agevolato da parte dell’università o di altre istituzioni pubbliche. Dovrà a tal fine presentare annualmente, entro il 28 febbraio, idonea autocertificazione alla Comunità Montana da compilarsi sul modulo predisposto e scaricabile dall'albo pretorio online di questo ente, sezione bandi e concorsi, num. reg. 2019/13, attestante quanto sopra e, in particolare, il vigente piano degli studi e gli esami sostenuti. Lo studente che decade dal beneficio per la perdita dei requisiti di mantenimento, potrà essere riammesso al finanziamento nel caso in cui, nell'anno successivo alla scadenza della successiva erogazione, recuperi i crediti previsti rimettendosi in pari nella progressione degli studi.

 

Comunità Montana Alta Valtellina

Via Roma, 1
23032 Bormio (SO)
Codice fiscale: 92002450143
Tel. +39 0342 912311
Fax +39 0342 912321
Codice IPA: cm_avalt
Codice univoco: UFBSVQ
info@cmav.so.it
cmav@pec.cmav.so.it

Orari

UFFICI
mattino: da lunedì a venerdì 
dalle 08:30 alle 12:00 e 
pomeriggio: da lunedì a giovedì
dalle 14:00 alle 17:00
venerdì: dalle 08:30 alle 12:00

UFFICIO PROTOCOLLO
da lunedì a venerdì dalle 08.30 alle 12.00

torna all'inizio del contenuto